site_logo

Timing is everything

2017

01

Feb

What makes Italy Great

Starbucks, Amazon, Expedia … Coop il coraggio di prendere posizione

Le recenti scelte del Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, hanno innescato una reazione “rumorosa” da parte di larghi strati della sua popolazione e non solo. Ciò che ha colpito è il fatto che anche molti player di profilo internazionale quali Corona, Starbucks, Apple, Facebook, Microsoft, Google, Amazon, Expedia e altri ancora, hanno preso […]

Read more

2016

21

Ott

A casa con Coop

Una nuova operazione di Branded Entertainment ideata e gestita per Coop Italia. Confermando la propria mission di posizionarsi come brand vicino ai consumatori, Coop Italia lancia il concorso  “A casa con Coop”, ideato dall’agenzia Y&R Italia. Nel contest, partito il 1° Ottobre e della durata di 6 mesi, gli utenti sono invitati ad inviare foto […]

Read more

01

Lug

stereotipi di genere nella comunicazione

Quell’insostenibile leggerezza nella disparità di genere

Da qualche giorno ripenso al nuovo spot Tampax e c’è sempre qualcosa che non mi torna. Anche se a prima vista lo spot sembra essere rivoluzionario: uomini che parlano di assorbenti e sanno pure come si usano. Wow!  Rimane un retrogusto sessista.   A quel sottile ribadire sempre gli stereotipi di genere si è aggiunta […]

Read more

18

Apr

Middle East Now 2016

A FIRENZE IL FESTIVAL DI CINEMA E CULTURA CONTEMPORANEA SUL MEDIO ORIENTE. “Middle East Now, il festival diretto da Lisa Chiari e Roberto Ruta che da sette anni racconta  attraverso il grande schermo – ma con ampie e ben congegnate digressioni in altre frontiere della creatività, dalla musica alla cucina – le mille sfaccettature della […]

Read more

15

Apr

La Storia in Piazza

La settima edizione de La Storia in Piazza, al Palazzo Ducale di Genova dal 7 al 10 Aprile 2016, è stato un viaggio nella storia dei consumi culturali. “Per ripercorrere le rivoluzioni nella comunicazione, nell’arte e nello spettacolo. Dalle culture di élite al consumismo di massa ricostruendo le forme e i modi della produzione culturale. […]

Read more

01

Feb

Coop familyday Filippo Fabozzi Associati

Il coraggio di prendere posizione

La discussione in Parlamento sulla proposta di legge sulle unioni civili ha sollevato il dibattito nelle piazze e sui media.  Alcuni Brand hanno preso ufficialmente posizione a favore; anche questa scelta è stata al centro di dibattiti. C’è chi ha stigmatizzato tale scelta come una “occasione per accaparrarsi nuovi clienti”; molti altri hanno, invece, colto […]

Read more

2015

27

Nov

brillanti

I contenuti diventano sempre più “nano”. Una case history.

In un precedente articolo ho affrontato la questione relativa alla progettazione di una efficace User Experience, riconducendola a quello che ho definito il “paradigma della BIC”, ovvero la necessità di procedere per iterazioni successive: ad una fase di semplificazione – da qui il riferimento alla famosa penna a sfera – si può procedere alla valutazione […]

Read more

06

Nov

narrandofiesole

Narrando Fiesole: un luogo di ascolto e di partecipazione.

Come si racconta la vita locale attraverso l’esperienza di ciascuno?  Quali memorie, desideri, complessi di conoscenze, voci in attesa di ascolto? Quali vicende storiche, esperienze e tradizioni hanno costruito la Fiesole contemporanea, come conoscerle, riconoscerle e trasmetterne il valore? In quali luoghi, verso quali eventi, pratiche, saperi ed oggetti convergono le testimonianze, orientando la costruzione […]

Read more

10

Ago

ozmo

WALL IN ART: Muri d’arte nella Valle dei Segni.

A Luglio 2015 si è svolto in Valle Camonica il progetto WALL IN ART. Muri d’arte nella Valle dei Segni, voluto dal Distretto Culturale e dai Comuni del territorio, nell’ambito del programma di interventi denominato H2015. I segni dell’acqua, sostenuto da Regione Lombardia. WALL IN ART è una rassegna di wall-painting che ha preso avvio […]

Read more

21

Giu

predire_futuro-01

Predire il futuro non rientra nelle nostre capacità.

“Sono tormentato da un prurito eterno per le cose lontane. Amo partire verso mari proibiti…” Herman Melville, in Moby Dick. Il corto che vi condivido è stato realizzato da  Erik Wernquist utilizzando e rielaborando scenari reali, ricavati da immagini pubblicate dalla NASA. Il risultato è un affascinante viaggio in un futuro immaginato, ma possibile. Sappiamo quanto sia inquietante riflettere sulla […]

Read more